CARCERI, POLETTI : SOLIDARIETÀ AD AGENTI DELLA PENITENZIARIA DI CIVITAVECCHIA PER ENNESIMA AGGRESSIONE SUBITA

9 Aprile 2024
- Di
Redazione
Categorie:
MAFIA, POLETTI - SprayNews - Monica Macchioni
Array
Tempo di lettura: < 1 minuto

Poletti - A nome dell’Associazione Leali, Legali, Liberi, esprimo solidarietà agli agenti della Polizia Penitenziaria in servizio a Civitavecchia, per l’ennesima aggressione subita.

Più’ sentita ancora la solidarietà mia personale, in nome delle iniziative a tutela del personale, a suo tempo portate avanti in collaborazione anche col Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria, allorquando ero Presidente del COCER della Guardia di finanza.

La solidarietà, tuttavia, non può essere disgiunta dalla ferma denuncia dei problemi che affliggono la Polizia Penitenziaria:

  • l’organico è carente di 4500 unità;
  • c’è’ il sovraffollamento delle carceri;
  • c’è’ mancanza di specifiche misure per la popolazione carceraria composta, ormai per il 40%, da detenuti psichiatrici, tossicodipendenti e stranieri affetti da forme gravi di disagio sociale;
  • esiste scarsa attenzione alle misure alternative alla detenzione, attraverso le strutture di esecuzione penale esterna.
    Ci si dimentica troppo spesso che la Polizia Penitenziaria non si limita solo a funzioni di custodia, ma svolge un ruolo attivo nella gestione della giustizia penale e nella promozione dei diritti e del reinserimento sociale dei detenuti, rappresentando un pilastro fondamentale per la sicurezza e l'ordine pubblico.
    Agli Agenti deve andare la gratitudine nostra, della Città e del Paese.

- SprayNews - Monica Macchioni

Copyright @SprayNews
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram