NCC, DE MARCHIS CONFNOLEGGIO : NO A PRESSIONI DI MULTINAZIONALI SUI LAVORI IN CORSO PER IL RIPRISTINO DEL TPNL

23 Maggio 2024
- Di
Redazione
NCC - De Marchis - Confnoleggio -SprayNews - Monica Macchioni
Array
Tempo di lettura: < 1 minuto

Le proteste tenutesi ieri da parte dei tassisti in tutta Italia sono il frutto di un lungo periodo di sfide che hanno minato la professione dei conducenti non di linea in Italia.

Si è spesso assistito a repentini cambiamenti nelle dinamiche, con alcune multinazionali che oggi si oppongono di offrire il loro servizio nel modo originariamente concepito.

È necessario accettare il progresso, ma è altrettanto importante gestirlo in modo appropriato.

Recentemente, abbiamo notato alcuni articoli e dichiarazioni di esponenti politici che, in questo periodo di elezioni, esprimono varie opinioni.

Nonostante ciò, ci auguriamo che, come annunciato nell'ultimo incontro al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, le bozze siano pubblicate entro la fine di Maggio senza subire modifiche sostanziali.

Le attuali proposte sono equilibrate e risultano da una buona mediazione.

È fondamentale concludere il processo nel minor tempo possibile.

- SprayNews - Monica Macchioni

Copyright @SprayNews
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram