ON. CICCHITTO (REL): MATTARELLA DOPO LA CONDANNA DEI MANGANELLI DI PISA, DEVE CONDANNARE GLI ANTISEMITI DI SINISTRA CHE IMPEDISCONO LA PRESENTAZIONE DI LIBRI

10 Marzo 2024
- Di
Redazione
On. Cicchitto (REL) :: SprayNews - Monica Macchioni
Array
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dichiarazione dell’on. Fabrizio Cicchitto, Presidente di ReL Riformismo e Libertà

ON. CICCHITTO (REL): MATTARELLA DOPO LA CONDANNA DEI MANGANELLI DI PISA, DEVE CONDANNARE GLI ANTISEMITI DI SINISTRA CHE IMPEDISCONO LA PRESENTAZIONE DI LIBRI

Guai ai due pesi e alle due misure. Il presidente della Repubblica Mattarella, dopo aver giustamente condannato i manganelli a Pisa, adesso deve condannare i molti episodi di antisemitismo e di squadrismo contro i libri e le persone non graditi. Ricordiamo Eugenia Roccella, Daniele Capezzone, adesso David Parenzo , Elisabetta Fiorito che presentava un libro su Golda Meir. Oltre a Mattarella, chiamiamo in causa anche il governo, segnatamente i ministri Valditara e Piantedosi, che, intimiditi da alcuni importanti giornali, non proteggono più nel modo dovuto gli ebrei e gli autori di libri sgraditi agli estremisti di sinistra, che fanno il buono e il cattivo tempo in alcune università e contro alcune librerie. Non esiste un antisemitismo di destra cattivo e un antisemitismo di sinistra buono, anche nella sua versione femminista: perché anche a questo siamo arrivati. Ieri l’altro a una manifestazione dell’8 marzo e’ stata espulsa una signora che portava un manifesto contro gli stupri dei terroristi palestinesi di Hamas del 7 Ottobre. Il Presidente Mattarella, i ministri Valditara e Piantedosi si devono svegliare.

Roma, 10 Marzo 2024

Copyright @SprayNews
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram